Pluralino e la scoperta della bellezza delle differenze

Pluralino e la scoperta della bellezza delle differenze

“Pluralino e la bellezza delle differenze” è una favola animata che nasce con lo scopo di sensibilizzare i bambini verso la cultura delle differenze. Le tematiche sociali che la riguardano sono numerose: differenze razziali, etniche, condizione di disabilità, famiglie omogenitoriali e “famiglie altre”.
L’animazione delle figure, il suono associato alle stesse e il linguaggio semplice rappresentano gli strumenti attraverso i quali poter favorire un atteggiamento anti-discriminatorio e inclusivo nei confronti di quelle forme di alterità che non risultano essere collocate all’interno degli stereotipi sociali e dei pregiudizi ad esse associati.

Mariano Gianola

Mariano Gianola ha conseguito la Laurea Specialistica in Comunicazione Pubblica Sociale e Politica presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II. Nell’ambito delle attività svolte all’interno della Fondazione Genere Identità Cultura, il suo contributo si è focalizzato sull’identità di genere e sulle sue “varianze”, con particolare interesse sugli stereotipi sociali che la riguardano.

La Fondazione Genere Identità Cultura promuove attività di formazione, di ricerca e interventi in ambito psicologico-clinico, ponendosi come obiettivo principale quello di sostenere la cultura delle differenze. La propria mission è svolta attraverso una serie di iniziative di prevenzione e contrasto delle varie forme di prevaricazione, di discriminazione e di esclusione sociale generate dagli stereotipi e dai pregiudizi rispetto al genere, agli orientamenti sessuali, alla provenienza etnica, all’appartenenza razziale e alla condizione di disabilità.

Clicca sul bottone del tuo store per scaricare gratis la favola di Pluralino:

Terre di Campania 23/10/2018

25 Giugno 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.