amazon-inknotGoogle Playbottone-kobo

Autoscatto dal passato

Un racconto tra presente e passato, una storia d’amicizia, d’amore, di violenza.

Diverse ma complici, Serena e Elvira crescono insieme negli anni del liceo condividendo il banco, i sogni, la spensieratezza.
Elvira è la classica figlia di papà, studiosa al punto giusto e ribelle quando serve, Serena è una ragazza come tante, curiosa, determinata, ottimista. Amiche complici, affiatate e indipendenti si allontanano subito dopo il diploma, quando Elvira si innamora di Mattia perdendosi in una vita che Serena non riconosce, non condivide.
Si ritrovano poi da donne, ancora più diverse ma sempre legate e finalmente scoprono chi sono, chi sono state, chi hanno scelto di diventare.

Una storia che dice cosa sono l’amicizia e l’amore vero, sottolineando l’inganno degli amori sbagliati.

Caterina Sansoni nasce a Ravenna nel 1987. Studia a Bologna e in Francia Culture letterarie europee e coltiva la passione per la scrittura e per il viaggio, grazie a diversi programmi di studio e lavoro europei ai quali partecipa. Attualmente è dottoranda all’Università di Strasburgo, dove insegna al Dipartimento di Lingue Romanze, e porta avanti una piccola startup di scrittura creativa e correzione bozze Parole leggere.